A HAWK AND A HACKSAW – 12/05/2018 @ Chiesa Valdese | CHURCH SESSIONS

Prevendite attive su BOOKINGSHOW, ACQUISTA I BIGLIETTI QUI:

https://www.bookingshow.it/UnpluggedInMonti-A-Hawk-And-A-Hacksaw-Biglietti/110342

La Chiesa Valdese di Via IV Novembre è una location A POSTI UNICI NON NUMERATI.
Per questa data è altamente consigliato l’acquisto biglietti in Prevendita.

UNPLUGGED IN MONTI
presenta
A HAWK AND A HACKSAW
Sabato 12 Maggio 2018
@ Chiesa Valdese
Via IV Novembre, n.107
Roma

INIZIO CONCERTO: ore 21.00
COSTO BIGLIETTO:
€ 15 + d.p. prevendita (prevendita)
€ 20 in cassa la sera del live

A Hawk and A Hacksaw nasce nel 2000 nel piccolo villaggio francese di Saumur. Inizialmente progetto solista di Jeremy Barnes, batterista dei Neutral Milk Hotel, diventa un duo nel 2004, in seguito all’incontro di Barnes con la violinista Heather Trost.

Accomunati dalla passione per i suoni e le geografie di confine, e in particolare per la musica balcanica più elegiaca, le danze magiare, la tradizione kletzmer, le arie mediorientali. Jeremy e Heather si spostano a Budapest, in Ungheria, dove vivono per due anni e dove collaborano e suonano con alcuni dei musicisti folk più popolari del paese (Fanfare Ciocarlia).

Le successive tournée li (ri)portano negli Stati Uniti e in Europa, sia per conto proprio o assieme a grandi nomi del panorama musicale che si dichiarano loro grandi fan come Portishead, Calexico e i compaesani del New Mexico Beirut, consacrandoli vera e propria band di culto.

Hanno all’attivo quattro lp e un ep sulla prestigiosa label inglese LEAF e due lp sulla loro personale etichetta LM DUPLICATION.

C’era molta attesa per il loro ritorno. Il loro ultimo lavoro, il bellissimo “Shadows of Forgotten Ancestors” ispirato al capolavoro del cineasta armeno Paradjanov (peraltro da loro sonorizzato) risale infatti al 2012; poi è stata la volta del lunghissimo tour di reunion dei Neutral Milk Hotel, band di cui Barnes è batterista, a cui hanno fatto seguito vari viaggi in giro per il mondo per cercare nuovi stimoli e ispirazione nonché l’esordio solista della Trost, “Aegistri”, ottimo disco di pop atmosferico à la Stereolab.

Il settimo album di A Hawk and A Hacksaw si intitola “Forest Bathing”, esce il 13 aprile per l’etichetta dello stesso Barnes, la Living Music Duplication, e conferma l’amore del duo per i suoni e le tradizioni est europee.