ALESSANDRO RAINA (Amor Fou) – 14/11/2013

LE PRENOTAZIONI PER QUESTO EVENTO SONO ANCORA APERTE.

PER INFO E PRENOTAZIONI: eventi@indieforbunnies.com

ALESSANRO RAINA nasce a Soledad (Isole Falklands) negli anni settanta. La sua famiglia si trasferisce in Italia e nel corso degli anni Alessandro viaggia in Europa senza fissa dimora, svolgendo i lavori piu’ disparati. Dopo l’esordio discografico “Colonia Paradi’es” (99) concept di folk minimalista accolto positivamente dalle realtà piu’ prestigiose della scena avantgarde internazionale (The Wire lo segnalerà fra i migliori dischi del mese di Giugno 2000), entra a far parte della band Giardini di Mirò, con cui incide l’album “Punk…not diet” (2003) e partecipa in qualità di cantante a piu’ di cento live in Italia ed Europa.

Nel 2006 esce “Nema Fictzione” (per la City Living) a cui fanno seguito numerose apparizioni live. Il cantautore si esibisce anche in apertura dei concerti di Wilco, Piano Magic, Shannon Wright, Elvis Perkins, Piers Faccini ed altri fra i principali nomi della scena alternativa internazionale.

Il nome di RAINA si lega a partire dal 2007 a quello degli Amor Fou, band nella quale milita nelle vesti di cantante e autore. 1 EP autoprodotto (“Filemone e Bauci” 2010) e 3 LP, l’esordio per Homesleep “Le Stagioni del Cannibale”, l’acclamato e ad oggi capolavoro riconosciuto della band “I Moralisti” (EMI) e l’ultimo spiazzante “Cento giorni da oggi, consacrano i quattro come una delle realtà più entusiasmanti della recente scena cantautoriale italiana.

Parallelamente Alessandro porta avanti il suo progetto solista a nome Casador. Attivo dal 2008 e molto apprezzato dalla critica del circuito indipendente, questa avventura in solitario conta al momento l’EP The Puritans e il singolo Saint Thérèse.

L’anno scorso dopo il lungo tour di “Cento giorni da oggi” RAINA dichara ‘sospesa’ l’attività live e in studio degli Amor Fou ed esordisce come autore scrivendo un brano per il nuovo disco di Malika Ayane. La canzone, intitolata “Tre cose” è pubblicata il 27 luglio e viene scelta come primo singolo di “Ricreazione”, il nuovo disco della cantante pubblicato a settembre dello stesso anno. Contemporaneamente arriva la firma per un contratto di esclusiva con Universal, con il quale entra ufficialmente a far parte del team di autori della major.

ALESSANDRO RAINA presenta in questi giorni in giro per l’Italia un live di iPad-folk con il quale pesca a piene mani dal repertorio degli Amor Fou e dal suo alter ego in inglese Casador, arricchendo il tutto con cover dei suoi artisti preferiti (Cosmetic, Ministri, Verdena, Colapesce, The National…).