Full Album Streaming: JOE MCKEE – BURNING BOY

“Burning Boy” is An absorbing and accomplished debut ★★★★ The Australian

A near masterpiece ★★★★ Rolling Stone Australia

JOE MCKEE si esibirà ad Unplugged In Monti Summer Edition lunedì 15 luglio all’interno di Pigneto Spazio Aperto

Ascolta il primo disco solista di JOE MCKEE dal titolo “Burning Boy”.

JOE MCKEE è un cantautore nato a Londra ma cresciuto, fin dall’età di 5 anni, in Australia.
Chitarrista autodidatta fonda poco più che ventenne gli acclamati Snowman, progetto musicale che condivide con gli amici e musicisti Andy Citawarman, Ross DiBlasio e Olga Hermanniusson.
Tre i dischi della band dal 2006 al 2011 tutte per la Dot Dash, label per la quale verrà dato alle stampe anche “Absence” album che segna la fine del gruppo.

Chiusa la parentesi Snowman MCKEE decide di interrompere momentaneamente la sua esperienza di musicista e compositore abbandonando chitarra e penna. Da questo periodo di riposo forzato prendono vita le canzoni di “Burning Boy” primo album solista del cantautore inglese.

…è l’ipnosi la tecnica fondamentale di “Burning Boy”, il modo in cui il suono delle ossessioni di McKee – sia questo il rivoltarsi metallico della sua chitarra, o il coro inquietante e onnipresente d’archi, non si sa se voce della coscienza o del subconscio – si amplifica e si fa coincidente col proprio, in un terribile e bellissimo esperimento di dominazione, o di clonazione.
Svegliarsi o no, qui, è scelta consapevole e deliberata – o almeno così sembra, se non credete alla magia.
Lorenzo Righetto – Recensione “Burning Boy” su OndaRock