THE BURNING HELL + BOO HOO – 21/02/2014

Le prenotazioni per questo live sono aperte

Per info e prenotazioni contattaci qui: eventi@indieforbunnies.com . Posti limitati per assistere al concerto.

Tutte le info su come partecipare le trovi QUI

Nata nel 2007 dal cantautore ed entusiasta suonatore di ukulele Mathias Kom, la band raggruppa diversi polistrumentisti internazionali capaci di creare set e improvvisazioni bizzarre e imprevedibili.

Lo scorso anno i THE BURNING HELL hanno realizzato 10 concerti in 10 nazioni in 24 ore, concludendo l’avventura con qualche ora di anticipo sulla tabella di marcia. La band presenta il nuovo album, “People”, registrato a Berlino nel 2012 con il produttore Norman Nitzsche (The Whitest Boy Alive, Tocotronic) e Ramin Bijan.




Nei suoi concerti in Germania, Europa e gli Stati Uniti, BOO HOO ha fatto l’atto di apertura per Jeffrey Lewis, The Kills e Herman Dune.

Le canzoni del cantautore da Francoforte raccontano i momenti magici del mondo veloce di plastica. Mettendoci il cuore e unendo umorismo e malinconia, BOO HOO progetta scenari che attraverso melodie orecchiabili e originali linee di chitarra diventano canzoni particolari ed emozionanti.